Benvenuto nella Parrocchia di Voltabrusegana   Click to listen highlighted text! Benvenuto nella Parrocchia di Voltabrusegana Powered By GSpeech

Questo sito non utilizza cookie per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze, vengono invece utilizzati cookie tecnici e di terze parti .Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su "Leggi l'informativa relativa alla cookie policy". Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina
 o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Inoltre su ogni pagina consultabile di voltabrusegana.iu in calce trovi anche la Privacy Policy relativa al trattamento dei dati personali.

Assemblea dei catechisti.... e non solo. Sabato 23 febbraio 9-12.30 al teatro dell'Opsa di Sarmeola

asscateLa comunità cristiana, tessuto che genera alla fede: quali responsabilità?
 
E' stato scelto questo tema perché sempre più ci si convince che rinnovando il cammino di Iniziazione cristiana si va a toccare inevitabilmente la fisionomia dell’intera comunità.

La proposta dell’Iniziazione, ispirata al modello del catecumenato, sta evidenziando infatti, le potenzialità, ma anche i limiti di ogni comunità cristiana e ci aiuta a riconoscere ciò che non è abbandonabile per salvare l’essenziale e ad abbandonare ciò che non è essenziale per salvaguardare il tutto.

Ci si sta accorgendo che quanto più una comunità è capace di ascoltare e comunicare la Parola di Dio, di curare la preghiera e la celebrazione, di vivere legami fraterni ed essere capace di condivisione con i poveri, tanto più sarà in grado di iniziare alla fede le nuove generazioni e gli adulti che desiderano riavvicinarsi alla fede e alla Chiesa.

Il rinnovamento dell’IC dunque, non è primariamente una sfida catechistica, ma ecclesiologica. Nessun modello di rinnovamento è in grado da solo di rinnovare l’Iniziazione cristiana. Rischia infatti di essere il vino nuovo in otri vecchi. L’otre vecchio è la comunità, o meglio la “non comunità ecclesiale”, la mancanza di un grembo comunitario generativo.

Per questi motivi, all'assemblea sono stati chiamati a condividere il loro punto di vista, quattro direttori dei rispettivi uffici di pastorale:
don Luca Facco (Caritas) - don Gianandrea Di Donna (Liturgia) - don Silvano Trincanato (Famiglia ) - don Paolo Zaramella (Giovani)

L’assemblea si svolgerà sabato 23 febbraio 2019 al teatro dell’O.P.S.A. a Sarmeola di Rubano con inizio alle 9.00 per concludersi alle 12.30.

Estendiamo l’invito ai referenti parrocchiali in modo che, a loro volta, lo inviino agli altri operatori pastorali.

Click to listen highlighted text! Powered By GSpeech