Benvenuto nella Parrocchia di Voltabrusegana   Click to listen highlighted text! Benvenuto nella Parrocchia di Voltabrusegana Powered By GSpeech

Questo sito non utilizza cookie per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze, vengono invece utilizzati cookie tecnici e di terze parti .Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su "Leggi l'informativa relativa alla cookie policy". Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina
 o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Inoltre su ogni pagina consultabile di voltabrusegana.iu in calce trovi anche la Privacy Policy relativa al trattamento dei dati personali.

MOSTRA “BARBARIGO CENT’ANNI DI GIOVENTÙ”

barba100gio2019Centro culturale San Gaetano – via Altinate – Padova 6 - 24 febbraio 2019
Inaugurazione 6 febbraio 2019 - Ore 18.00 accesso libero
Visita a ingresso libero – tutti i giorni dalle 10.00 alle 19.00

Cent’anni di gioventù. Il titolo può sembrare provocatorio rispetto alla lunghezza di un secolo oppure scontato in rapporto a una scuola, che lavora con i giovani, per i giovani… ma viene a dire la realtà concreta di un cammino fatto di accoglienza, dedizione, traguardi, sacrifici, valori, formazione, soddisfazioni. Il Barbarigo è stato e vuole essere tutto ciò: e questa mostra storico-fotografica cerca di darne conto, raccogliendo, pur a impressioni veloci, il meglio di quanto le aule e i cortili di via Rogati hanno visto e udito dal 1919 a oggi. Un’impronta che lascia il segno, dice il sottotitolo della mostra: e segni differenti, secondo la sensibilità di ciascuno.
Cent’anni di volti di ragazzi (e di ragazze, per quasi cinquant’anni), di testimonianze e storie diverse dicono appunto gioventù che è cresciuta, si è formata, ha aperto lo sguardo a orizzonti di vita, ha maturato scelte, ha preso impegni. E c’è ancor oggi, all over the world ! Molti volti in mostra, a dire la centralità della persona nel progetto educativo di una scuola come la nostra che vuole interpretare la ricca tradizione educativa della Chiesa di Padova; e da quest’alta ispirazione trae energia, intraprendenza, fiducia, resilienza.
Cent’anni … e sentirsi ancora giovani, con la volontà di esprimere giovinezza e vivacità, curiosità ed esuberanza: non si vive solo del tempo passato, pur ricco di bene e piacevole da ricordare insieme. Nella freschezza della proposta educativa e nel “guardare avanti” (innovazione) il Barbarigo manifesta le sue carte vincenti e raccoglie apprezzamenti, gratitudine e stimoli a proseguire con creatività, a prendersi cura dei ragazzi affidati, a trovare strade di futuro.
Per i prossimi cent’anni, magari…

La mostra, su progetto di allestimento degli architetti Paola Cattaneo e Marco Rapposelli e con il progetto grafico coordinato di Proget studio, si articola in più tratti di percorso.
La prima parte della mostra introduce alla storia del Barbarigo, tracciandone gli inizi, gli snodi fondamentali, l’attualità.
La seconda parte offre una carrellata di volti, in gran parte di ragazzi e ragazze che hanno frequentato o frequentano la scuola: sarà bello cercare il proprio volto, gli amici, i professori. Ma anche le “mode” degli anni passati, i concerti, la tradizione musicale, le feste…
La terza parte presenta la vita e le prospettive attuali dell’istituto, gli indirizzi oggi attivati, le caratteristiche qualificanti: una vivace immersione multimediale nell’oggi del Barbarigo.
A completamento, le iniziative più rilevanti del Centenario e quanto prodotto nell’occasione, dai simpatici gadget al prestigioso volume già oggetto di molti apprezzamenti. Con l’invito a collaborare al “progetto Etiopia”, a sostegno di una scuola dell'infanzia a Dinsho, nella nuova missione diocesana di Robe (Etiopia).

Numerosi e qualificati i patrocini, gli enti collaboratori (in primis il Comune di Padova), gli sponsor che hanno sostenuto la mostra.

Sul sito internet dell’Istituto https://www.barbarigo.edu aggiornamenti quotidiani sulle presenze e attività correlate alla mostra.

Serate di Danza Cristiana 2018

Danzacristiana2018

Prima Giornata Mondiale dei Poveri - Domenica 19 novembre 2017

giormondpoveri2017“Non amiamo a parole ma con i fatti” è il tema che Papa Francesco ci ha dato per vivere la prima Giornata mondiale dei poveri che lui ha istituito, come segno del Giubileo della Misericordia, nella domenica precedente la solennità di Cristo Re dell’Universo, che quest’anno cade questa domenica 19 novembre.

Papa Francesco ha invitato ogni comunità a vivere questa occasione per «creare tanti momenti di incontro e di amicizia, di solidarietà e di aiuto concreto». Una chiamata quindi a conoscere e incontrare i poveri nelle nostre parrocchie perché la povertà non è un’entità astratta, ma «ha il volto di donne, di uomini e di bambini sfruttati per vili interessi, calpestati dalle logiche perverse del potere e del denaro». Davanti a questi scenari, il Papa ci chiede di non restare inerti e rassegnati, ma di «rispondere con una nuova visione della vita e della società».
Elemento importante di questa nuova visione è la reciprocità. La dimensione della reciprocità trova riscontro nel logo scelto x questa Prima Giornata Mondiale dei Poveri.

Leggi tutto: Prima Giornata Mondiale dei Poveri - Domenica 19 novembre 2017

Chiara stella 2017

stellacometaLunedì 11 vie Portogruaro, Eraclea, Armistizio, Asiago, vie Polveriera e Rari Nantes
Martedì 12 vie Bibione, Carnia, Dolomiti, vie Monferrato e Sannio
Mercoledì 13 vie Mandria, Ponte della Cagna, Sotto cavalcavia, vie Borsellino, Falcone e San Martino
Giovedì 14 vie Concordia e Ca’ Rasi, vie Chioggia e Carnia
Venerdì 15 vie Soave, Mestre, Toblino, Gradisca, Venzone, Monselice

Luce e voce sono segni e segnali che anche nel Natale emergono: i magi seguono la luce di una stella e i pastori odono il canto dell’annuncio da parte degli angeli. Come allora, anche oggi la Chiesa riproduce i medesimi linguaggi attivando i sensi per aiutare a vivere il Natale.

Ecco, nelle vostre case arrivano in queste sere i giovani che con la voce cantano a voi la gioia del Natale. Non è un semplice augurio, si tratta di una visita a sorpresa e gradita come fu quella degli angeli ai pastori, i quali portarono non solo musica e canti, ma attraverso la musica e il canto, l’annuncio che oggi è nato per voi il Salvatore (cfr. Vangelo secondo Luca).

Leggi tutto: Chiara stella 2017

Festa delle Associazioni 2017

festass2017

Mani che scrivono sullo stesso foglio, ma che non sempre scrivono insieme. Certo ognuno ha una propria mano e una peculiare calligrafia, probabilmente ciascuno adotta una propria tensione nel tenere la penna e un proprio colore nello stendere le parole…; ma perché, almeno qualche volta, non scrivere un testo insieme, a una mano?

Con questa immagine presto viene detto il motivo di una festa delle associazioni. Operiamo sullo stesso territorio e incontriamo le medesime persone; perché non si è pensato prima di ritrovarsi insieme, anzitutto a ricordare il bene che facciamo ogni giorno e prima ancora per incontrarci, vedere i nostri volti e in qualche caso conoscerci? E festa sia, allora, quella delle associazioni e delle realtà che operano nel nostro territorio. Festa per dire “grazie”, festa per dire “ciao” a te che sei mio vicino, festa, chissà, per dire “ancora” cioè per continuare questa collaborazione, per mettere insieme le risorse e le competenze, per non creare sovrapposizioni o doppioni, per porre in sinergia tutte le possibilità che abbiamo. Questo per il primo anno; e molte sono le associazioni che desideriamo ringraziare per la disponibilità.

Invitiamo tutti i residenti a partecipare almeno a un momento di questa iniziativa: è un modo per riconoscerci sotto un unico valore, quello della fraternità per costruire un quartiere ancora migliore.

Sabato 10 giugno
Ore 15.00 Ritrovo davanti al patronato di Voltabrusegana in bicicletta per raggiungere i luoghi di attività (OIC e Villa Giusti). In caso di maltempo il ritrovo sarà davanti al patronato di Mandria.
Ore 16.00 Arrivo all’OIC e a Villa Giusti e inizio attività.
All’OIC: “percorso delle esperienze e della vita”
A Villa Giusti: visita guidata e dimostrazione di pittura
Ore 17.00 Spostamento da Villa Giusti all’OIC e viceversa
Ore 17.30 Inizio attività a Villa Giusti e all’OIC.
Ore 19.30 Cena nel patronato di Mandria (per chi ha prenotato). A seguire, concerto rock band PaperWall
Ore 20.45 Saggio di ginnastica nella palestra Ca’ Rasi

Domenica 11 giugno
Dalle 9.30 Fiera delle associazioni nel patronato di Mandria
Inoltre “Fienile aperto” con visita alla cooperativa, torneo di calcetto, laboratori per bambini
Ore 16.00 Visita guidata a Villa Pacchierotti Zemella
Ore 17.00 S. Messa a Villa Pacchierotti Zemella

 


DonLorenzo

Don Lorenzo Voltolin
Tel. 049.685508
Cell. 340.7223749  -  339.6007243
E-mail:voltabrusegana@diocesipadova.it

panevino

Festive
Sabato ore 18.30 (a Mandria) 
Domenica ore 8.30 e
11.00
Domenica ore 8.00 e 10.00 (a Mandria), 10.30 e 17.00 (all'OIC) 

Feriali
Lunedì e venerdi ore 18.30
Martedì, mercoledì e giovedì ore 18.30 (a Mandria)

Rosario
Giovedì ore 20.00 c/o famiglia Fanzago (via Falcone, 26)
Martedì, mercoledì, giovedì e sabato 18.00 (chiesa di Mandria)

Lodi mattutine
Lunedì, martedì, giovedì, venerdì e sabato ore 8.00 (a Mandria)

Adorazione Eucaristica Continua
Venerdì dalle ore 16.00 alle ore 24.00 (Chiesa Mater Dei - O.I.C.)

 

Per inviare i vostri articoli, i vostri filmati, le vostre riflessioni, segnalare eventuali problemi o appuntamenti e programmazioni varie relative alle attività dei vari gruppi parrocchiali potete utilizzare il seguente indirizzo e-mail:

redazione@voltabrusegana.it

A seconda del materiale proposto e degli spazi disponibili, i contenuti saranno pubblicati, oltre che nel sito, anche nel bollettino parrocchiale settimanale.

Angolo degli sponsor

  • OrtoMercato.jpg
  • GiadaCarra.jpg
  • VoltaService.jpg
  • PastManzato.jpg
  • Petranzan.jpg
  • SystemCosta.jpg
  • Vetreria.jpg
  • barbieriLinoTipo.jpg
  • MacelleriaFavero.jpg
  • LaMacelleria.jpg
  • MandriaFranco.jpg
  • RedLineMilano.jpg
  • CarrozzeriaCanal.jpg
  • CaldonCoccole.jpg
  • Rotafil.jpg
  • Lindaus.jpg
  • Insalarte.jpg
  • BologniniTermoidraulica.jpg
  • BedFort.jpg
  • VecchioFalconiere.jpg

Vicariato del Bassanello

I siti delle altre parrocchie del nostro vicariato:

Statistiche di visualizzazione:

Oggi340
Ieri398
Settimana340
Mese6680
Totale426326

Lunedì, 18 February 2019 22:26
Click to listen highlighted text! Powered By GSpeech